Festival del cinema di Roma accessibile

FESTIVAL DEL CINEMA DI ROMA ACCESSIBILE: LO PROMETTE RONDI E LA DIREZIONE GENERALE 19/10/2009 “Mi prendo personalmente l’impegno, assieme al direttore generale del festival Francesca Via, a provvedere all’allestimento dei servizi per i disabili sensoriali a partire già dalla prossima edizione.” Così si è espresso Gian Luigi Rondi, presidente della Fondazione Cinema per Roma, in occasione dell’incontro Il Festival e la disabilità, che si è tenuto presso il Bookshop dell’Auditorium in risposta alle polemiche emerse nei giorni scorsi circa l’impossibilità per ciechi e sordi di assistere ai film in concorso durante la kermesse capitolina. Continua la lettura di Festival del cinema di Roma accessibile

ROMA FICTION FEST 2009 ACCESSIBILE ANCHE AI DISABILI SENSORIALI

ROMA FICTION FEST 2009 ACCESSIBILE ANCHE AI DISABILI SENSORIALI
14/05/2009
Per la prima volta in Italia!!!
Il Roma Fiction Fest 2009, che si svolgerà a Roma da lunedì 6 a sabato 11 luglio 2009, offrirà numerose proiezioni accessibili anche ai disabili sensoriali.
Grazie all’impegno e al lavoro di Laura Raffaeli e Stefano Pierpaoli, rispettivamente presidenti delle associazioni no profit Blindsight Project e Consequenze, verrà dedicata una sala dotata di sottotitolazione digitale e di audiodescrizione per i disabili sensoriali. Continua la lettura di ROMA FICTION FEST 2009 ACCESSIBILE ANCHE AI DISABILI SENSORIALI

Festival di Cannes 13-24 maggio 2009

Festival di Cannes
Anche noi eravamo a Cannes.
Un ritorno dopo alcuni anni di assenza che ha segnato anche il recupero di spazio nel progetto che Consequenze sta realizzando. Una settimana intensa per capire come si muove il mercato del cinema e quali possono essere le idee e le iniziative da mettere in campo nel prossimo periodo per affacciarsi all’estero con ambizione e personalità. Molte le belle sorprese e infinita l’emozione di ritrovarsi   nel vivo di una manifestazione unica al mondo. Trovarsi sulla prima pagina del Diario giornaliero di Screen International, accanto a Martin Scosese, è stato sbalorditivo. “Pierpaoli era un homeless quando Rossellini lo ha richiamato per il suo docufilm” (leggi l’articolo). Un riconoscimento che arriva dall’estero su un aspetto che in Italia suscita spesso solo scetticismo. Il “partire da zero” è un elemento da nascondere se può creare contraddizione o da enfatizzare se è di facile consumo.

L’esperienza maturata in questa occasione offre spunti interessanti per il futuro e trasmette nuovi stimoli.
E’ auspicabile che finalmente molti filmakers indipendenti italiani comprendano la necessità di mettere in atto strategie innovative, di maggiore impatto e visibilità.

Un ringraziamento speciale ad Adriana ChiesaAdriana Chiesa Enterprises -che mi ha ospitato presso i suoi uffici del Hotel Carlton (Nella foto a destra). Poter operare in un contesto così prestigioso e accanto alla regina della cinematografia italiana all’estero è stato senza alcun dubbio un’opportunità di grande valore.
La speranza è che questo passo importante e indipendente possa portare a una partecipazione diversa e più incisiva nella prossima edizione del Festival di Cannes e non solo.
Una nuova sfida da raccogliere e da potenziare tutti insieme.

BLINDSIGHT PROJECT E CONSEQUENZE INSIEME PER L’ACCESSIBILITA’ AL CINEMA

BLINDSIGHT PROJECT E CONSEQUENZE INSIEME PER L’ACCESSIBILITA’ AL CINEMA
16/03/2009
In occasione di un incontro presso la sede della Regione Lazio, Consequenze e Blindsight Project hanno manifestato l’esigenza di garantire alle categorie svantaggiate, l’accesso e la fruizione delle proiezioni cinematografiche in occasione del Roma Fiction Fest e del Festival Internazionale del Film di Roma. Continua la lettura di BLINDSIGHT PROJECT E CONSEQUENZE INSIEME PER L’ACCESSIBILITA’ AL CINEMA

14 Dicembre 2008 Kill Gil

Kill Gil 2e1/2
Domenica 14 dicembre ore 20.00

Dal 1 al 14 dicembre 2008 si terrà a Bari la sesta edizione del Le vanteFilmFest, uno dei più importanti eventi nazionali di incontro e di confronto per il cinema indipe ndente italiano, diretto dal critico cinematografico Carlo Gentile ed organizzato da Nuove Produzioni Spettacolari con il contributo della Regione Puglia, del Comune e della Provincia di Bari.

Il Festival si articola anche quest’anno in tre sezioni: CUSTOM, opere di carattere prevalentemente cinematografico; EXPERIENCE, produzioni dall’impianto dichiaratamente sperimentale per forme e contenuti e infine INVESTIGATION, titoli con intenti d’inchiesta, indagine e denuncia.

I film vincitori riceveranno un contributo per la promozione e la distribuzione nelle sale cinematografiche della Puglia.

Tra le altre anticipazioni del ricco programma 2008 un omaggio ad uno degli autori/produttori del cinema italiano.

Nella Sezione Fuori Concorso, Focus sul cinema balcanico contemporaneo dal titolo “Finestra a Levante: Balcan View”, saranno presentati dieci film provenienti da Albania, Croazia, Romania, Bulgaria e Grecia, con la presenza degli autori e dei protagonisti

Rete Cultura Partecipata